AFFITTARE IN LOMBARDIA: CANONE AGEVOLATO PER I CONIUGI SEPARATI CON PROLE

La misura:

I coniugi legalmente separati o divorziati che, a seguito di provvedimento dell’autorità giudiziaria, perdono la disponibilità della casa di famiglia, assegnata all’altro coniuge, possono partecipare ai bandi per l’assegnazione di un alloggio pubblico.

L’agevolazione:

Si riconosce ai genitori legalmente separati o divorziati un punteggio equiparato a quello attribuito ai soggetti “richiedenti” che siano stati sottoposti a procedure di sfratto (Cfr. Regolamento Regionale 17.07.2015 n. 7). Nello specifico viene previsto inoltre quanto segue:

1. Assegnazione in deroga alla graduatoria:

Possibilità di procedere all’assegnazione in deroga alla graduatoria di un alloggio di Erp. Il tutto però a condizione che il rilascio della casa coniugale in cui risiedono i figli non sia avvenuto da oltre un anno dalla presentazione della domanda, in quanto la maggiore fragilità si verifica nell’imminenza di tale evento.

2. Agevolazione sul canone di affitto:

Contributi per l’abbattimento del canone di locazione, previa valutazione dei requisiti da parte delle Agenzie per la Tutela della Salute (ATS). (Cfr. deliberazione n. 7545/2017).

3. Immobili dedicati:

Finanziamento di progetti per il recupero di immobili da destinare in locazione a coniugi separati o divorziati, in particolare con figli minori. (Cfr. deliberazione n. XI/113 del 14.05.2018 e Dgr 7544 del 18.12.2017).

I beneficiari:

I beneficiari della misura sono coniugi separati o divorziati in situazione di disagio economico che possiedono i seguenti requisiti:

1. a seguito di provvedimento dell’Autorità giudiziaria, sono obbligati al versamento dell’assegno di mantenimento dei figli;

2. non sono assegnatari o comunque non hanno la disponibilità della casa familiare in cui risiedono i figli, anche se di proprietà dei medesimi coniugi o ex coniugi. 

Novità:

Sostegno abitativo per l’integrazione del canone di locazione a favore di coniugi separati o divorziati 2020-2021. La scadenza per la presentazione delle domande è stata prorogata al 31 dicembre 2021.

Approfondimenti:

Ulteriori informazioni ai seguenti link:

Sostegno abitativo e canone agevolato per i coniugi separati con figli (regione.lombardia.it)

Sostegno abitativo per l’integrazione del canone di locazione a favore di coniugi separati o divorziati 2020-2021 | Bandi online (regione.lombardia.it)